Kitchen Craft KCMINCERP

Recensire un tritacarne non significa solamente descrivere i risultati ottenuti, tante prove importanti servono a testare la reale capacità del modello che in questo caso è il Kitchen Craft KCMINCERP. In questa pagina analizziamo il design e quindi le dimensioni e l’integrità del rivestimento senza escludere le parti che lo compongono. Oltre alla nostra esperienza poi cerchiamo anche i commenti su fonti esterne per avere un quadro completo della situazione, nel paragrafo “Conclusioni” invece troverete la recensione del Kitchen Craft KCMINCERP.

99 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,92 €
99 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,92 €

Fatto in casa

Certo che poter scegliere la carne da macinare è tutt’altra cosa, andare al supermercato e comprare il macinato già fatto è spesso una delusione. Infatti, con i loro macchinari professionali, possono lavorare anche i pezzi più duri, pieni di nervi e magari anche qualche ossicino. L’alternativa oggi però c’è ed è anche molto pratica, perlomeno in gran parte dei casi. Ovviamente in questo sito noi parliamo di tritacarne, oggetti che però a molti mettono paura un po’ per le dimensioni di alcuni modelli, un po’ anche per il costo di altri. Il Kitchen Craft KCMINCERP è fatto in plastica ed è molto economico

Plastica Vs Plastica

… leggero e facile da assemblare ha un costo molto conveniente, in dotazione troviamo due differenti lame in acciaio: una serve per macinare la carne a pezzi un po’ più grandi mentre l’altra in maniera più fine. Oltre alle due trafile poi, troviamo anche un corpo macchina fatto in plastica, attenzione però perché parliamo di “plastica” e non si “plastica”. Confusi e … beh, in effetti siamo stati un po’ ambigui, ma quello che intendiamo dire è che il Kitchen Craft KCMINCERP è assemblato con un tipo di plastica resistente e non di quella che si utilizza per i giocattoli da bancarella. 🙂

Lavoro facile

Veniamo dunque alla prova pratica, le aspettative sono buone visto che online abbiamo trovato molti commenti positivi. Il tritacarne Kitchen Craft KCMINCERP piace perché è molto pratico e veloce, il lavoro manuale è leggero e le lame tagliano la carne come fosse burro. Certo, va anche detto i pezzetti di carne non devono essere troppo grandi, ma il nostro esaminato ci permette di lavorare senza sforzi anche se non abbiamo il braccio di Hulk. Tutto perfetto o quasi, unico piccolo neo è la stabilità della ventosa, su alcuni materiali troppo scivolosi non attecchisce perfettamente … insomma, non manca mai l’ago nel pagliaio. 🙂

Conclusioni

Qualità-prezzo, per un tritacarne manuale, è davvero la migliore offerta che ci sia capitata finora. Il Kitchen Craft KCMINCERP è un oggetto che occupa poco spazio ed è leggero, 2 differenti lame in acciaio per un macinato più grosso e uno più fino. Il rivestimento è in plastica, ma di quella dura e i risultati si vedono, non serve troppo sforzo e il taglio è ottimo. Anche per quanto riguarda la manutenzione nulla da dire, si smonta velocemente e si pulisce con altrettanta facilità! 🙂 Piccolo neo è la ventosa, non aderisce perfettamente su tutte le superfici, un po’ come tutte le ventose. Ad ogni modo, considerando il prezzo, il Kitchen Craft KCMINCERP ci sembra assolutamente uno dei migliori della sua categoria; consigliatissima … qui sotto trovate poi un’offerta a cui non si può rinunciare! 🙂

99 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,92 €
99 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,92 €

Vantaggi

  • Prezzo
  • Ottimi risultati
  • Solida
  • Facile manutenzione

Svantaggi

  • Ventosa non aderisce perfettamente su alcune superfici

Scheda tecnica del Kitchen Craft KCMINCERP

  • Tritacarne plastica
  • Lama di taglio medio in acciaio
  • lama di taglio grossa in acciaio

Foto in alta risoluzione del Kitchen Craft KCMINCERP

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Kitchen Craft KCMINCERP.

3 commenti su “Kitchen Craft KCMINCERP

  1. Salve, sono molto indecisa. Non so proprio decidermi sull ‘ acquisto del tritacarne manuale. Voi quale mi consigliereste tra il kitchen craft KCMINCERP e l’ eddingtons pro?

    1. Ciao Elena,

      Sono due ottimi modelli e la differenza non è tanta … se proprio vogliamo essere pignoli però, il Eddingtons Pro ci è sembrato più stabile. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Tritacarne.org

  2. Salve, spinta anche dalla vostra positiva recensione, ho acquistato il tritacarne Kitchen Craft, un prodotto adatto alle mie esigenze (ho poco spazio in cucina e lo devo usare saltuariamente per poche quantità di carne); ne confermo la robustezza, la compattezza ed anche la perfetta aderenza sul piano liscio della mia cucina (forse non va bene quando è un pò poroso). Però, la carne non viene tritata come quella del macellaio: l’aspetto è un pò a poltiglia, quasi come fosse una mousse. Essendo la mia prima esperienza in merito, vi chiedo: ma deve venire così con questi elettrodomestici casalinghi o è un problema di questo tritacarne? Grazie fin d’ora per la risposta